Immobili

Agevolazioni "prima casa", la causa di forza maggiore frena la pretesa erariale

di Davide Torcello, Giovanna Bratti

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

La causa di forza maggiore e la sua operatività "tributaria": un freno opposto al disconoscimento, da parte dell'A.E., delle agevolazioni fiscali già fruite dai contribuenti; con particolare riguardo alle ipotesi di cessione infraquinquennale, e di successivo mancato riacquisto infrannuale, di immobili destinati a "prima casa" dagli acquirenti


Estremamente attuale è il tema dell'operatività di una causa di forza maggiore in grado di impedire il disconoscimento, da parte dell'Agenzia delle Entrate, di agevolazione fiscali già fruite dai contribuenti al momento dell'acquisto di immobili adibiti a "prima casa"; sulla scorta di quanto disposto dalla Tariffa, Parte Prima, art. 1, nota II bis, c. 4 allegata al D.P.R. n. 131/1986.

In relazione ad ipotesi di cessione cd. infraquinquennale dell'immobile, in precedenza acquistato sfruttando le...