Penale

Bancarotta fraudolenta documentale quando la contabilità finisce nella spazzatura

di Giampaolo Piagnerelli

Bancarotta fraudolenta documentale per l’imprenditore che - per evitare la ricostruzione di operazioni che hanno poi portato al fallimento societario - decida di disfarsi delle carte contabili gettandole nel cassonetti della spazzatura. Questo il principio espresso dalla Cassazione con la sentenza n. 45998/2016. La Corte, nella fattispecie, si è trovata alle prese con un imprenditore che era stato condannato dalla Corte di appello di Perugia per il reato di bancarotta fraudolenta documentale quale...