Civile

Patto di compensazione nel contratto di anticipazione bancaria e concordato preventivo

di Camilla Insardà*

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

In mancanza di prove della sottoscrizione di una convenzione riguardante l'anticipazione su ricevute bancarie regolata in conto, includente il cosiddetto patto di compensazione, appare coerente la decisione del Tribunale di Reggio Emilia di condannare l'istituto di credito convenuto al pagamento delle somme richieste dalla società attrice assoggettata a procedura concorsuale (Tribunale di Reggio Emilia, Civile, Sezione 2, Sentenza 20 gennaio 2021, n. 49)


LA VICENDA GIUDIZIARIA

Nel 2017, una società a responsabilità limitata, sottoposta dall'ottobre del 2013 a concordato preventivo, decideva di citare in giudizio la banca con la quale intratteneva rapporti di conto corrente, al fine di ottenere la restituzione delle somme di denaro che alcuni suoi clienti, successivamente all'assoggettamento alla procedura concorsuale, avevano versato sul suo conto e che l'Istituto di...