Professione e Mercato

PwC TLS nella partnership tra Fantic Motor e Yamaha Motor


PwC TLS Avvocati e Commercialisti assiste Fantic Motor, società italiana produttrice di motociclette e biciclette elettriche di alta gamma, nell'operazione con Yamaha Motor che prevede il rafforzamento della partnership strategica tra le due aziende nel settore delle motociclette e della mobilità elettrica con la comune intenzione di procedere affinché Fantic Motor acquisisca entro la fine del 2020 il 100% delle azioni detenute da Yamaha Motor in Motori Minarelli S.p.A., storica società con sede in Bologna attiva nella produzione di motori, lo comunica una nota dello studio.

PwC TLS assiste Fantic Motor con un Il team di PwC TLS coordinato dall'avvocato Davide Frau (in foto) e composto da Matteo Marciano e Gianluca Fiori , prosegue la nota, nota ha gestito gli aspetti corporate e contrattuali. PwC TLS ha assistito altresì Fantic Motor nella due diligence legale avente ad oggetto Motori Minarelli con un team formato da Romina Ballanca e Riccardo Perlasca, nella due diligence giuslavoristica con un team formato da Davide Neirotti, Alessio Buonaiuto e Arianna Lucariello, e nella due diligence fiscale con un team guidato dal socio Giovanni Marano e formato da Lara Guiotto e Paolo Bettinardi. PwC Deals ha assistito Fantic Motor nella due diligence finanziaria, con un team guidato Alessandro Curri e Nicola Barusco,.nonché con il il business partner Riccardo Clocchiatti. Fantic Motor è assistita anche dallo studio Berto & Associati con il naming partner Renzo Berto.

L'operazione permetterà a Motori Minarelli di incrementare ulteriormente il proprio know-how in materia di motori a scoppio ed e-powertrain, di ampliare il proprio range di produzione, entrare nel segmento della mobilità elettrica e potenziare la competitività di Fantic Motor sul mercato, salvaguardando gli attuali livelli occupazionali.

Come risultato dell'acquisizione, Fantic Motor beneficerà della forza lavoro qualificata di Motori Minarelli, di un asset industriale aggiornato per sostenere la sua crescita, dell'aumento della capacità industriale e di Ricerca & Sviluppo, e dell'accesso a selezionati motori e componenti Yamaha dotati delle più recenti tecnologie.

Inoltre, questa operazione è in linea con la strategia globale di Yamaha Motor per la produzione di motori, attualmente in atto, che fa leva sull'incremento dell'efficienza attraverso l'implementazione globale della produzione di motori piattaforma, e sull'ottimizzazione della capacità produttiva attraverso il consolidamento della produzione di motori nei mercati dei volumi principali.


La finalizzazione dell'accordo è prevista entro la fine dell'anno, previa consultazione con lo European Works Council di Yamaha Motor Europe e informazione al Local Works Council di Motori Minarelli.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©

Newsletter

Ogni mattina l'aggiornamento puntuale su tutte le novità utili per la tua professione.
Una bussola indispensabile per affrontare serenamente la giornata professionale.