Civile

Buona fede acquirente, non basta l'archiviazione penale in caso di frodi carosello

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Contenzioso tributario - Fatturazione - Operazioni soggettivamente inesistenti - Frodi carosello - Onere probatorio.
Se l'Amministrazione finanziaria contesta che la fatturazione attiene a operazioni soggettivamente inesistenti, inserite o meno nell'ambito di una frode carosello, ha l'onere di provare, anche solo in via indiziaria, sia l'oggettiva fittizietà del fornitore sia la consapevolezza del destinatario che l'operazione si inseriva in una evasione dell'imposta. Si deve dimostrare che il contribuente...