Amministrativo

Limiti quantitativi al subappalto: gli affidamenti sotto soglia comunitaria, quale norma applicare?

di Giulia Gambaro e Andrea Tedaldi

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Le Stazioni Appaltanti sono chiamate a decidere se disapplicare una norma nazionale (l'art. 105 del Codice dei Contratti pubblici definisce il limite al subappalto al 40%) o applicarla, correndo però il rischio di vedersi ridurre i fondi europei ottenuti

Come affrontato in un nostro contributo pubblicato su questa rivista, il D.L. n. 183/2020 (c.d. Decreto "Milleproroghe" 2021) ha prorogato al 30 giugno 2021 la deroga di cui all'art. 1, comma 18 del D.L. n. 32/2019 (c.d. " sblocca cantieri ", convertito con L. n. 55/2019), che consente alle stazioni appaltanti, "nelle more di una complessiva revisione del codice dei contratti pubblici", di prevedere nella documentazione di gara l'ammissibilità del subappalto entro il limite del 40% dell'importo complessivo...