Civile

Ma la legge richiede sempre il confronto

di Laura Ambrosi

Nel caso di indagini finanziarie i giudici di legittimità, con un orientamento ormai univoco, ritengono che spetti al contribuente fornire la prova analitica della riferibilità di ogni singola movimentazione alle operazioni evidenziate in dichiarazioni.

Il contraddittorio rappresenta quindi la prima fase necessaria per determinare “insieme” al contribuente ciò che potrebbe non essere giustificato, prima dell’eventuale emissione di un accertamento .
La parola dei giudici...
I giudici di legittimità...