Società

Rimessa in conto corrente e revocatoria fallimentare

di Rossana Mininno

In breve

Rimessa alle Sezioni Unite della Corte di cassazione la questione della revocabilità della rimessa in conto corrente effettuata a copertura del relativo saldo negativo dalla banca con denaro proveniente dalla vendita del bene costituito in pegno

In materia di revocatoria fallimentare sono state affermate due diverse (e antitetiche) concezioni:
la teoria c.d. indennitaria (o concezione monistica), la quale, «sulla base di una visione monistica delle azioni revocatorie, ordinaria e fallimentare, ritiene l'eventus damni - enunciato come presupposto oggettivo, per la prima di esse, dall'art. 2901 cod. civile - necessario anche per la seconda, nonostante l'omesso richiamo dell'art. 67 legge fallimentare […] la lesione delle ragioni creditorie...