Penale

Ancora in tema di profitto del reato

di Mattia Miglio, Paolo Comuzzi

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Con la decisione n. 30206 del 2020 la Suprema Corte conferma alcuni precedenti attesti in tema di riciclaggio


Nella vicenda che ci occupa, il G.U.P. di Nola aveva escluso la sussistenza della fattispecie di riciclaggio sull'assunto per cui "…il giudice riteneva che gli assegni che il coimputato accusato di avere emesso fatture inesistenti consegnava agli imputati a giustificazione degli importi fittizi non costituivano "profitto" del reato fiscale, che doveva essere individuato nel risparmio di imposta; pertanto le condotte di "gestione" di tali assegni (riconsegna tramite girata o sostituzione con assegni...