Civile

Giudice Monocratico per le controversie sotto i tremila euro

di Giuseppe Durante*

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

Il giudizio tributario esercitato davanti al giudice monocratico segue in toto le regole generali che disciplinano il processo tributario

Partirà dal 1°gennaio 2023 la giurisdizione affidata al Giudice tributario unico per le liti tributarie che hanno un valore della controversia non superiore a tre mila euro. Quella del giudice monocratico non è tuttavia una novità assoluta per il processo tributario, in considerazione del fatto che già l'art.70 del D.lgs.n°546/1992 prevede la giurisdizione del giudice unico per il giudizio di ottemperanza riferito ad importi fino a venti mila euro oltre alle spese di lite. Quando si parla di "...