Penale

Si allarga la non punibilità dei reati per tenuità del fatto

di Guido Camera

Chance ai reati con pena minima fino a due anni, come ha chiesto la Consulta

L’esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto si prepara ad allargare il campo. La riforma penale (legge 134/2021) delega infatti il Governo a rivedere (con decreti legislativi da emanare entro un anno) i limiti di pena per la concessione del beneficio previsto dall’articolo 131-bis del Codice penale e introdotto dal decreto legislativo 28/2015.
Si tratta di una modifica che, da un lato, recepisce le indicazioni date dalla Corte costituzionale e, dall’altro, si inserisce nel disegno...