Civile

Confisca beni, non scatta sulla parte che il contribuente intende versare con precise assunzioni di impegno

di Mario Finocchiaro

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Nei termini riconosciuti e ammessi dalla legislazione tributaria di settore: accertamento con adesione, conciliazione giudiziale, transazione fiscale, attivazione di procedure di rateizzazione automatica o a domanda


In tema di confisca di beni, costituenti il profitto o il prezzo di reati tributari, la previsione di cui all'art. 12-bis del decreto legislativo n. 74 del 2000, introdotta dal decreto legislativo n.158 del 2015, secondo la quale la confisca diretta o per equivalente non opera per la parte che il contribuente si impegna a versare all'erario anche in presenza di sequestro, si riferisce alle assunzioni d'impegno nei termini riconosciuti e ammessi dalla legislazione tributaria di settore (accertamento...