Responsabilità

Infortuni sul lavoro: niente responsabilità del datore se è il prestatore a procurarsi il danno

di Giampaolo Piagnerelli

In breve

Nel caso di specie la dinamica dell'infortunio è stata ricostruita grazie al racconto di un testimone

In caso di infortunio sul posto di lavoro il dipendente non può invocare sempre la responsabilità del datore. In particolare quando l'evento sia stato causato da una condotta imprudente e negligente del prestatore. A chiarirlo la Cassazione con la sentenza n. 21074/21.

I giudici di merito. Già la Corte d'appello di Firenze aveva respinto il gravame...