Penale

Mano pesante sulle sanzioni per l’abuso del processo

di Patrizia Maciocchi

Più spazio ai risarcimenti punitivi, se gli avvocati non svolgono la loro funzione di primo filtro. L’abuso del diritto all’impugnazione scatta quando i motivi, oltre ad essere confusi, non sono coerenti con il contenuto della sentenza impugnata o non autosufficienti, quando si richiede una rivalutazione nel merito, o quando si solleva un vizio non invocabile secondo il codice di rito civile. In questi casi, oltre al pagamento delle spese si aggiunge una somma da versare alla controparte. E questo...