Penale

Omessa denuncia abusi edilizi, dirigenti comunali senza responsabilità oggettiva

Francesco Machina Grifeo

Non risponde automaticamente del reato di "omessa denuncia" (361 c.p.) - nel caso di un abuso edilizio -, il responsabile dell'ufficio tecnico del comune che a seguito della presentazione di un permesso di costruire in sanatoria, non abbia trasmesso la realativa notizia all'autorità giudiziaria. È infatti necessario dimostrare anche la «sussistenza dell'elemento soggettivo» del reato – vale a dire l'effettiva conoscenza della notitia criminis - «non potendosi ipotizzare una responsabilità in capo...