Famiglia

Riforma del processo civile: per separazioni consensuali e divorzi congiunti procedura scritta e niente conciliazione

di Valentina Maglione e Giorgio Vaccaro

In breve

Negoziazione assistita potenziata ed estesa alle coppie di fatto

Semplificare le separazioni consensuali e i divorzi congiunti, allineando i riti e dando più spazio alla trattazione scritta. E potenziare gli accordi raggiunti con la negoziazione assistita dagli avvocati, anche estendendoli alle famiglie di fatto. Così le proposte elaborate dalla commissione ministeriale per la riforma del processo civile provano a semplificare e sveltire le procedure consensuali: le più numerose in tribunale anche se, negli anni, sono calate di molto.

In base ai dati del ministero...