Responsabilità

Sanità, la transazione tra medico e danneggiato non impedisce l'accertamento della responsabilità della struttura

di Mario Finocchiaro

Qualunque sia la prospettazione della responsabilità medica - se incentrata sulla condotta del sanitario di cui si sia avvalso l'ente, ovvero su profili più strettamente organizzativi riferibili a quest'ultimo - lo stesso risponde per obbligazione propria

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus


Qualunque sia la prospettazione della responsabilità medica - se incentrata sulla condotta del sanitario di cui si sia avvalso l'ente, ovvero su profili più strettamente organizzativi riferibili a quest'ultimo - lo stesso risponde per obbligazione propria e, quindi, il merito della sua impugnazione, nell'ipotesi incidentale, non può essere, logicamente prima ancora che giuridicamente assorbito dalla rinuncia al gravame effettuata, anche con accettazione di altre parti processuali, a opera del medico...