Civile

Trust familiare, revocabile il conferimento a danno dei creditori

di Paola Rossi

Si considera sempre a titolo gratuito la costituzione di un trust finalizzato al mantenimento del tenore di vita dei familiari beneficiari, anche se è previsto un compenso per il gestore (trustee) dei beni conferiti. Da ciò discende che se all'atto del conferimento di un bene nel perimetro vincolato del trust familiare si danneggiano i creditori del settlor (colui che costituisce il trust) scatta il diritto a chiedere la revocatoria del negozio giuridico che ha sottratto le uniche risorse con cui...