Penale

Un riconoscimento pieno del ruolo dell’informazione

di Caterina Malavenda

Se ci fosse un premio speciale per i fautori della buona informazione, bisognerebbe quest’anno darlo a Giovanni Melillo, Procuratore della Repubblica di Napoli, una piazza tutt’altro che facile, che ha incluso i giornalisti fra i soggetti cui l’articolo 116 del Codice di procedura penale riconosce la facoltà di avere copia di atti del procedimento, siccome titolari del diritto- dovere di informare e di farlo nel migliore dei modi.

Dopo le necessarie consultazioni...