Giustizia

«Csm, via il potere disciplinare e la nomina del vicepresidente»

di Giovanni Negri

Presentato ai capigruppo di maggioranza il pacchetto di misure della commissione Luciani

Ci sono anche due interventi di rango costituzionale nel pacchetto di misure sull’ordinamento giudiziario presentato ai capigruppo della maggioranza in commissione Giustizia della Camera dal presidente della commissione tecnica del ministero, il costituzionalista Massimo Luciani. Per quella che la ministra Marta Cartabia, introducendo i lavori, ha qualificato come una riforma «improcrastinabile», tanto più alla luce dei «fatti di cronaca che hanno riguardato la magistratura nei mesi più recenti», ...