Amministrativo

La "specialità" del Partenariato pubblico privato per la valorizzazione dei beni culturali

di Samantha Battiston*

La collaborazione disciplinata all'art. 151, comma terzo, del Codice dei contratti pubblici deve necessariamente fondarsi sugli stessi elementi costitutivi del genere a cui appartiene, ovvero, il trasferimento del rischio operativo in capo all'operatore economico nelle diverse sfaccettature del rischio di costruzione, di disponibilità e di domanda e la presenza dell'equilibrio economico finanziario dell'intera operazione.

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Le forme di partenariato pubblico privato sembrano prima facie assumere tratti differenti a seconda che vengano attuate nel perimetro del Codice dei beni culturali , anche attraverso organismi del terzo settore, o in quello del Codice dei contratti pubblici ma, in realtà, tali ambiti del diritto si integrano e coordinano tra loro con estrema coerenza proprio quando si tratta di gestire progetti di rinnovamento culturale del patrimonio degli enti territoriali.

Si ricorda, infatti, che il Codice...