Giustizia

Riforma civile e penale, per il debutto è conto alla rovescia - Le scadenze e la disciplina transitoria

di Giovanni Negri

Dopo l’approvazione finale adesso è centrale il calendario dell’attuazione

Fatta la riforma adesso bisognerà pensare alla fase attuativa. Che, vista la mole degli interventi, non si profila agevole. Il Consiglio dei ministri di mercoledì ha approvato definitivamente i decreti legislativi che intervengono sul processo penale, su quello civile e sull’ufficio del processo. Un passaggio fondamentale nel rispetto degli impegni presi con l’Europa nell’attuazione del Pnrr, con il dichiarato obiettivo di ridurre da una parte la durata dei processi (del 40% nel civile e del 25% ...