Il CommentoSocietà

Banche e governo societario: perché la procedura di autovalutazione non deve tradursi in autodichia

di Nicola Monticelli*

Il tema della periodica autovalutazione (c.d. board evaluation) cui si sottopongono gli organi con funzione di supervisione strategica e di gestione - ivi inclusi i comitati endoconsiliari se, e come esistenti - ed alla quale si conformano anche i componenti dell'organo con funzione di controllo, suggerisce riflessioni operative che si pongono quale utile ponte tra il diritto attualmente vigente e le auspicabili prospettive di aggiornamento normativo che mirino ad una maggiore oggettività ed efficacia...