Professione e Mercato

DWF con Cassa Lombarda S.p.A. per il rafforzamento della partnership

DWF LLP Italian branch ha assistito Cassa Lombarda S.p.A., primaria banca privata dedicata al private banking, nell’operazione di consolidamento della collaborazione in essere con Anthilia Capital Partners SGR S.p.A.

Luca Lo Po’, Marta Tiraboschi e Isabella Marchetti

DWF LLP Italian branch ha assistito Cassa Lombarda S.p.A., primaria banca privata dedicata al private banking, nell’operazione di consolidamento della collaborazione in essere con Anthilia Capital Partners SGR S.p.A.

In particolare, Cassa Lombarda ha incrementato la propria partecipazione azionaria in Anthilia al 14,29% dal precedente 7,78%, rilevando la quota del 6,51% del capitale sociale di Anthilia in capo alla propria controllante PKB Private Bank SA, venendo così a detenere una c.d. “partecipazione qualificata”.

L’operazione è stata soggetta alla preventiva autorizzazione di Banca d’Italia e riveste per Cassa Lombarda una finalità strategica di medio-lungo termine con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la partnership commerciale con Anthilia, soprattutto nell’ambito dell’origination di nuovi fondi e soluzioni di private market, focalizzati su PMI a elevato potenziali di crescita e costituiti sotta la forma di Eltif o PIR alternativi

Il team multidisciplinare di DWF che ha assistito Cassa Lombarda e PKB è stato coordinato dal partner Luca Lo Po’, responsabile europeo della practice di capital market dello studio.

I profili regolamentari e di autorizzazione con Banca d’Italia sono stati curati dalla senior associate Marta Tiraboschi, dal senior associate Gianluca Petrachi e dall’of counsel Marzia Martinoli, mentre i profili societari e contrattuali legati all’acquisizione sono stati curati dal counsel Massimo Breviglieri e dall’associate Isabella Marchetti.

Per Cassa Lombarda ha agito, per i profili legali, il general counsel Leonardo Rossi.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©