Civile

La Corte di Cassazione torna sui presupposti per la segnalazione alla Centrale dei rischi

di Angelo Petrone*

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 28635/2020, è recentemente tornata sul tema dei presupposti per le segnalazioni alla Centrale dei rischi di Banca d'Italia


La vicenda.
La titolare di una apertura di credito, ricevuta dalla banca erogante comunicazione di recesso ed intimazione al pagamento del dovuto, si vedeva accettare la richiesta di ripianamento rateale dell'esposizione salvo poi apprendere di essere stata comunque oggetto di segnalazione alla Centrale dei rischi. Adiva quindi il giudizio per vedere condannare la banca al risarcimento dei danni derivatile da tale segnalazione, a suo parere illegittima.

La domanda veniva rigettata dal Tribunale e...