Penale

La madre del guidatore etilista non evita la confisca

di Maurizio Caprino

Un genitore non può sperare di evitare la confisca del veicolo a lui intestato, se lo affida al figlio alcolista e questi commette il reato di guida in stato di ebbrezza grave. Lo ha stabilito la Quarta sezione penale della Cassazione, con la sentenza 33231/2019.

Quando c’è l’ebbrezza grave (tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi/litro), l’articolo 186, comma 2, lettera c) del Codice della strada prevede anche la confisca del mezzo. Unica eccezione, quando il veicolo «appartiene a persona estranea...