Penale

Giurisdizione italiana anche su fatti commessi da stranieri completamente all'estero

di Paola Rossi

La Cassazione conferma la giurisdizione italiana e, di conseguenza, la legittimità della misura cautelare personale a carico del comandante del cargo libanese "Bana" attraccata a inizio 2020 al porto di Genova. La Cassazione ha affermato con la sentenza n. 19762/2020 la giurisdizione italiana in base al comma 2 dell'articolo 10 del codice penale e l'ha negata in base alla Convenzione Onu di Palermo adottata nel 2000 e resa esecutiva in Italia con legge del 2006 sul contrasto alla criminalità organizzata...