Rassegne di Giurisprudenza

Visita domiciliare e limiti alla discrezionalità del rifiuto della guardia medica

a cura della Redazione Diritto

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Sanità pubblica - Guardia medica - Richiesta di intervento domiciliare - Discrezionalità - Limiti - Rifiuto - Condanna per omissione di atti di ufficio - Configurabilità - Fattispecie
La visita domiciliare del paziente rappresenta solo una delle opzioni attraverso le quali il medico di continuità assistenziale può adempiere al suo dovere, ben potendo, laddove non la ritenga necessaria, limitarsi ad un consulto telefonico, ex art. 13 dell'accordo collettivo nazionale (DPR n. 41 del 1991). Tale valutazione...