Penale

Abuso d'ufficio: è abolitio criminis per le condotte che violano generici obblighi comportamentali

di Aldo Natalini

La modifica introdotta dall'articolo 23 del Dl 76/2020, convertito dalla legge 120/2022 hai ristretto l'ambito di applicazione dell'articolo 323 del Cp

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Abuso d'ufficio: la violazione di generici obblighi comportamentali ex articolo 13 dello Statuto degli impiegati civili dello Stato (Dpr 3/1957) o, comunque, dei principi di imparzialità e buon andamento della Pa ex articolo 97 della Costituzione non costituisce più reato. La modifica introdotta dall'articolo 23 del Dl 76/2020, convertito dalla legge 120/2022 ha infatti ristretto l'ambito di applicazione dell'articolo 323 del Cp, con conseguente abolitio criminis maturata in relazione alle condotte...