Giustizia

Sistema binominale, sorteggio temperato, ecco la riforma del Csm

di Giovanni Negri

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

I contenuti della proposta della ministra Marta Cartabia su Consiglio superiore e ordinamento giudiziario

Nessun aumento del numero dei consiglieri; sistema elettorale maggioritario e binominale; possibilità di sorteggio in caso di candidature insufficienti e per assicurare la parità di genere; vincoli sull’assegnazione degli incarichi direttivi e sulle valutazioni di professionalità; riduzione del numero delle toghe fuori ruolo; riforma della disciplina del rapporto tra magistrati e politica con rigorosa disciplina del rientro in magistratura. E poi concorso per l’accesso in magistratura possibile subito...