Amministrativo

Divieto di integrazione postuma della motivazione e one shot provvedimentale

Nota a Tar Napoli, sez. IV, 19 febbraio 2024, n. 1176

di Nuria Federica Nicolò

L’amministrazione, investita dell’esercizio di attività rinnovatoria dal giudice in conseguenza dell’annullamento di un provvedimento caratterizzato da discrezionalità tecnica, deve ritenersi titolata a porre in essere il riesercizio della funzione in osservanza del dettame conformativo recato dalla sentenza di annullamento,una sola volta, rieditando il potere amministrativo con adozione ex novo del provvedimento annullato dal giudice ed esercitando una volta per tutte la funzione amministrativa ...