Civile

Immobili abusivi, rischia chi acquista

di Angelo Di Sapio e Daniele Muritano

Le Sezioni unite della Cassazione (sentenza n. 8230, si veda il Sole 24 Ore del 23 marzo scorso) dirimono il contrasto sulla nullità per mancata menzione, negli atti tra vivi di trasferimento di edifici, dei titoli edilizi in forza dei quali sono stati costruiti. Si tratta di nullità testuale in base all’articolo 1418, comma 3, del Codice civile, non di nullità virtuale secondo il comma 1. Quindi, in «presenza della dichiarazione dell’alienante degli estremi del titolo urbanistico, reale e riferibile...