Lavoro

Licenziamenti collettivi: il datore deve trovare un ricollocamento nella succursale vicina

di Giampaolo Piagnerelli

In breve

Ricade, sempre, sull'imprenditore l'onere di spiegare perché la misura ha riguardato una parte dell'azienda

Il licenziamento collettivo è legittimo solo se il datore spiega le ragioni che hanno portato a cessare il rapporto di lavoro con una parte sola di impiegati. L'imprenditore, inoltre, deve cercare di evitare in tutti i modi di recedere dal rapporto lavorativo, considerando la possibilità di trasferire i lavoratori da licenziare presso una succursale nelle vicinanze. Lo precisa la Cassazione con l'ordinanza n. 34417/21.

La fattispecie. Venendo al caso concreto in un contenzioso per licenziamento collettivo...