Civile

Obiettivo processi veloci, crisi d’impresa in pole position

di Giovanni Negri

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Nel recovery plan l’agenda degli interventi delle prossime settimane

Un drastico abbattimento dei tempi di durata di processi, sia civili sia penali. Con punte possibili del 50% in appello e in primo grado del 25% nel penale e del 40% nel civile. È quello che si propone l’intervento sulla giustizia cristallizzato nel Recovery plan al termine del prossimo biennio. Con alcune norme che potrebbero entrare in vigore già nelle prossime settimane e altre affidate a misure più strutturali e di ampio respiro.

I dati critici

Del resto che la situazione italiana sia critica...