Civile

Pensione di reversibilità tagliabile non oltre i redditi

di Fabio Venanzi

In alcuni casi la pensione viene ridotta più di quanto guadagnato in altro modo

La pensione di reversibilità non può essere decurtata – in caso di cumulo con ulteriori redditi del beneficiario – di un importo che superi l’ammontare complessivo dei redditi aggiuntivi. Lo ha stabilito la Corte costituzionale con la sentenza 162/2022 depositata ieri.

Poiché è stata dichiarata l’illegittimità costituzionale dell’articolo 1, comma...