Giustizia

Pronto il decreto sull’elenco degli enti abilitati alla class action

di Giovanni Negri

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Davanti alla commissione Giustizia della Camera è approdato il decreto del ministero che istituisce e disciplina l’elenco degli enti ai quali la legge affida la possibilità di proporre sia l’azione collettiva sia l’azione inibitoria, con l’obiettivo non tanto di ottenere un risarcimento quanto la cessazione di una condotta illecita

La riforma della class action, in vigore da maggio, trova un elemento chiave per favorirne l’utilizzo. Davanti alla commissione Giustizia della Camera è infatti approdato il decreto del ministero che istituisce e disciplina l’elenco degli enti ai quali la legge affida la possibilità di proporre sia l’azione collettiva, ora indirizzata a fare valere una più ampia serie di ragioni, sia l’azione inibitoria, prevista anch’essa dalla legge n. 31 del 2019, con l’obiettivo non tanto di ottenere un risarcimento...