Penale

Reato di lesioni nel caso in cui l’imputato abbia procurato un trauma contusivo

Il più favorevole delitto di percosse sussite solo quando la violenza non abbia cagionato alterazioni organiche

di Giampaolo Piagnerelli

«Il reato di percosse è caratterizzato da una condizione negativa, vale a dire che la violenza non abbia cagionato, al di fuori di un’eventuale sensazione dolorosa, effetti patologici costituenti malattia e cioè non si siano prodotte alterazioni organiche o funzionali sia pure di modesta entità. Pertanto nel caso in cui a seguito delle percosse subite, la vittima riporti un trauma contusivo, che determini un’alterazione delle normali funzioni fisiologiche dell’organismo della parte lesa, da richiedere...