Civile

Trust "autodestinato", AdE interviene sul trattamento impositivo

di Andrea Bosisio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Nella Risposta all'interpello n. 106/2021, le Entrate accolgono l'indirizzo interpretativo della giurisprudenza di legittimità


"Non potendo il Disponente essere parente di se stesso e non essendo dunque prevista tale ipotesi dalla Legge, l'aliquota da applicare deve essere quella massima prevista per le donazioni "ad altri soggetti", senza applicazione di franchigia alcuna".


Questo è quello che ci si è sentiti dire, spesso, da parte dell'AdE in tema di Trust c.d. autodestinati, ovverosia ipotesi nelle quali il Disponente viene indicato anche...