Immobili

Non serve l'unanimità dei condomini per l'installazione di un sistema di videosorveglianza

di Mario Finocchiaro

Lo ha precisato la Cassazione con l'ordinanza 14969/2022

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Il nuovo articolo 1122-ter Cc, ha introdotto, nel sistema della disciplina condominiale, la video sorveglianza. La nuova disposizione prescrive che le deliberazioni concernenti l'installazione su parti comuni di impianti volti a consentire la video sorveglianza di essi sono approvate dall'assemblea con la maggioranza di cui all'articolo 1136, comma 1, Cc. Quanto al denunciato carattere voluttuario o gravoso di tale innovazione, deve evidenziarsi che le innovazioni per le quali è consentito al singolo...