Professione e Mercato

Herbert Smith Freehills assiste iliad nel Power Purchase Agreement con Statkraft per la fornitura di energia elettrica da fonte 100% rinnovabile

Herber Smith Freehills con la partner Francesca Morra, head of Energy and Infrastructure, coaudivata da Dimitrie Vlaiduc ha assistito iliad, operatore che ha rivoluzionato il settore delle telecomunicazioni, nel Power Purchase Agreement (PPA) con Statkraft, il più grande produttore di energia rinnovabile d’Europa

Francesca Morra

Herber Smith Freehills con la partner Francesca Morra, head of Energy and Infrastructure, coaudivata da Dimitrie Vlaiduc ha assistito iliad, operatore che ha rivoluzionato il settore delle telecomunicazioni, nel Power Purchase Agreement (PPA) con Statkraft, il più grande produttore di energia rinnovabile d’Europa.

Il PPA, con durata di 10 anni, prevede la fornitura di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili a partire dal 1° gennaio 2025. L’energia pulita arriverà da un impianto fotovoltaico di nuova costruzione ubicato in provincia di Latina che, con una potenza nominale di 27,9 MWp, ogni anno avrà una produzione stimata di 48 GWh di energia elettrica 100% rinnovabile, equivalente alla quantità di energia necessaria a coprire il consumo medio annuale di 18.000 famiglie di 4 persone, ovvero quello di una piccola città come Ragusa o Cremona.

Il nuovo impianto, che sarà operativo già nel corso del 2024, consentirà di risparmiare ogni anno l’emissione di circa 11.800 tonnellate di CO2eq.

Con il nuovo impianto, inoltre, saranno prodotte le garanzie di origine certificate da EKOenergy, un’eco-etichetta internazionale per l’energia 100% rinnovabile che ne valida la sostenibilità rispetto al potenziale impatto sulla fauna e sul territorio.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©