Rassegne di Giurisprudenza

Il concorso anomalo ex articolo 116 Cp

a cura della Redazione Diritto

Reato - Concorso di persone nel reato - Concorso cd. anomalo - Configurabilità - Distinzione dalla fattispecie dell’errore determinato dall’altrui inganno.
Non ricorre la fattispecie del cd. concorso anomalo di cui all’art. 116 c.p., ma quella prevista nell’art. 48 c.p., nel caso in cui si accerti che i concorrenti non abbiano avuto ab origine un accordo criminoso comune, inteso come convergenza delle loro volontà, ed il reato sia stato realizzato come effetto e conseguenza della reale intenzione...