Immobili

Requisiti dell’agevolazione non posticipabili

di Angelo Busani

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

In breve

Devono sussistere quando li richiede la legge e non sono rinviabili tramite contratto

Non si può beneficiare dell’agevolazione “prima casa” se, in assenza dei requisiti richiesti dalla legge per ottenerla, si subordina il contratto di acquisto alla condizione sospensiva consistente nel conseguimento dei requisiti occorrenti («compro la casa se entro due anni non sarò più proprietario delle case di cui sono attualmente proprietario»).

È quanto la Cassazione decide nell’ordinanza 10513/2021, priva di precedenti.

La motivazione della decisione risiede nella considerazione che le norme ...