Immobili

Se la sopraelevazione aggrava l'instabilità statica del condominio, va ristorato il danno

di Fulvio Pironti

Lo precisa il tribunale di Catanzaro con la sentenza 1279/2022

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Premesso che l'articolo 1127 c.c. subordina il diritto di sopraelevazione del proprietario dell'ultimo piano alle condizioni statiche dell'edificio, va accolta la domanda risarcitoria condannando in solido il condomino e il progettista al ristoro del danno derivante dall'aggravio della instabilità statica del fabbricato. E' l'interessante principio reso dal Tribunale di Catanzaro con sentenza numero 1279 pubblicata l'8 settembre 2022.

Il caso
I proprietari di un immobile si dolevano della sopraelevazione...